19 Lug
  • Da Felice Moscato
  • 193 Views
  • 0 Commenti

Donazione 4.0.: FIDAS e MioDottore firmano protocollo di intesa

Il mondo della donazione di sangue e degli emocomponenti punta al futuro e lancia il progetto “Donatore 4.0”.

Sottoscritto il 18 luglio 2022, il protocollo d’intesa tra FIDAS e MioDottore – piattaforma leader nella prenotazione online di visite mediche e parte della Unicorn Docplanner – una sinergia che punta a snellire il percorso del donatore attraverso la digitalizzazione delle fasi di prenotazione e l’opportunità di sviluppare percorsi di televisite grazie al progetto “Donatore 4.0”.

La collaborazione intende dare risposta all’esistente divario tra sangue ed emocomponenti raccolti e le reali necessità del Paese, semplificando le procedure di prenotazione della donazione.

Giovanni MussoPresidente Nazionale FIDAS dichiara: “La collaborazione avviata oggi con MioDottore, una realtà leader nel settore della telemedicina, permette a FIDAS di essere sempre più al passo con i tempi. A giovarne saranno sicuramente i donatori, che vedranno semplificata la fase di prenotazione del dono, ma siamo certi che l’intero Sistema ne trarrà importanti vantaggi”.

Luca Puccioni, CEO di MioDottore dichiara: “Noi di MioDottore siamo orgogliosi di siglare l’accordo quadro con FIDAS ed essere parte attiva nel progetto ‘Donatore 4.0’. La tecnologia gioca un ruolo determinante nel migliorare il benessere delle persone, in quanto rende più semplice e accessibile l’accesso alle cure. Questo si applica anche nel mondo delle donazioni del sangue e degli emocomponenti: proporre una nuova generazione di servizi e investire nella digitalizzazione del settore healthcare in Italia può avere un impatto dirompente sulla qualità di vita”.

MioDottore fa parte del Gruppo DocPlanner ed è la piattaforma leader nella prenotazione online di visite mediche. Mette in contatto i pazienti con gli specialisti ed è pensata per rendere l’esperienza sanitaria più umana. Il Gruppo DocPlanner attualmente serve 50 milioni di pazienti e gestisce 4 milioni di prenotazioni ogni mese. Conta oltre 2 milioni di professionisti e circa 4,5 milioni di recensioni sui suoi siti in 12 paesi. L’azienda, fondata nel 2012 in Polonia, è arrivata in Italia nel novembre 2015, dove ha già registrato oltre 210.000 dottori disponibili sulla piattaforma. Per ulteriori informazioni visitare il sito: https://www.miodottore.it/

POST TAGS: